Comune di Cetara>>notizie

Notiziario

AVVISO
Data pubblicazione : 10-11-2017

Procedura comparativa per la nomina del componente unico del Nucleo di Valutazione del Comune di Cetara

IL SINDACO


VISTO il Regolamento sulla composizione, nomina e funzionamento del Nucleo di Valutazione approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 51 del 08.05.2017;
DATO ATTO che occorre procedere alla nomina del Nucleo di Valutazione per l’espletamento dei compiti di cui al d. lgs. 27.10.2009 n. 150;
ATTESO che:
- il Nucleo di valutazione è composto da un unico componente esterno all’Ente, ed è nominato dal Sindaco, ai sensi della Legge n. 15/2009, art. 4, c.2° lett.g), come riportato anche dalla delibera CIVIT n. 23/2012;
- alla nomina non si applicano le disposizioni di cui ai commi 6, 6 bis 6 ter dell’art. 7 del D. Lgs 165/2001.
RICORDATO che il Nucleo di Valutazione, svolge a favore del Comune i seguenti compiti:
• pone in atto le attività di valutazione della performance dell’Ente, delle aree e dei relativi, responsabili, sotto il profilo dell’adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei piani, dei programmi e di altri strumenti di determinazione degli organi di indirizzo politico amministrativo, in termini di congruenza tra risultati conseguiti ed obiettivi predefiniti. Tali attività si raccordano e si completano con le attività del Revisore dei Conti, in modo da realizzare il Sistema Integrato dei Controlli Interni (S.I.C.I.);
• svolge, nei confronti degli organi politici di governo dell’Ente, un ruolo di guida e di supporto nell’elaborazione del Piano della performance; in particolare guidando la stesura dello stesso e seguendone il monitoraggio continuo nel tempo e i consequenziali orientamenti emergenti dalle verifiche periodiche;
• monitora il funzionamento complessivo del sistema della valutazione ed elabora una relazione annuale sullo stato dei controlli interni;
• può sovrintendere, previa specifica richiesta dei responsabili interessati, ai processi di misurazione e valutazione del personale e delle relative premialità di merito di tutti i dipendenti, secondo le previsioni dei contratti collettivi nazionali, dei contratti integrativi, dei regolamenti interni all’amministrazione, nel rispetto del principio di valorizzazione del merito e della professionalità, ferma restando la competenza esclusiva dei responsabili preposti alla valutazione del personale loro assegnato ai sensi delle previsioni contrattuali in materia;
• comunica tempestivamente le criticità riscontrate agli organi interni di governo dell’Ente, nonché cura le medesime comunicazioni nei confronti degli organismi esterni di controllo;

• valida la Relazione sulla performance definita annualmente dall’organo di indirizzo politico amministrativo;
• promuove e attesta l’assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e all’integrità dell’amministrazione pubblica locale;
• può curare, se chiesto dal Sindaco, la realizzazione di indagini sul clima aziendale, volte a rilevare:
• il livello di benessere organizzativo del personale dipendente;
• il grado di condivisione del sistema di valutazione;
• la valutazione dei collaboratori da parte dei rispettivi responsabili delle aree;
• verifica, attraverso il controllo di gestione di cui agli artt. 197 e 198 del D. Lgs. n. 267 del 2000, l’efficacia, l’efficienza e l’economicità dell’azione amministrativa al fine di ottimizzare, mediante tempestivi interventi di correzione, il rapporto tra costi e risultati;
• rielabora, adeguandolo ai principi contenuti nel D.lgs. 150/2009, i criteri per la pesatura delle Posizioni Organizzative;
• propone al Sindaco, sulla base dei criteri stabiliti nel nuovo sistema di valutazione e misurazione della performance di cui alla lettera e), la valutazione annuale dei titolari delle Posizioni Organizzative e l'attribuzione ad essi della retribuzione di risultato nonché, ove previsti dai singoli regolamenti comunali, i premi di cui al Titolo III del D.Lgs. n. 150/2009;
• è responsabile della corretta applicazione delle linee guida, delle metodologie e degli strumenti predisposti dalla Commissione di cui all’art. 13 del D.lgs.150/2009 e dall’ANCI;
• promuove e attesta l'assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e all'integrità;
• verifica i risultati e le buone pratiche di promozione delle pari opportunità;
• collabora, nella fase di prima applicazione, alla corretta implementazione del ciclo di gestione della performance di cui all’art. 4 del D.lgs. 150/2009 nel Comune;
• verifica, attraverso il controllo di gestione, l’efficacia, l’efficienza e l’economicità dell’azione amministrativa, al fine di ottimizzare, anche mediante tempestivi interventi di correzione, il rapporto tra costi e risultati;


DATO ATTO che:
- il componente del Nucleo di Valutazione deve essere in possesso del diploma di laurea, in materie giuridiche o economiche, conseguito secondo il vecchio ordinamento degli studi universitari, ovvero specialistica secondo il nuovo ordinamento, nonché avere acquisito adeguata professionalità ed esperienza;
- i predetti requisiti devono essere comprovati da apposito curriculum allegato all’istanza di nomina;


RITENUTO

di dover individuare, in sede di prima attuazione dell’organo in esame e in considerazione del limite massimo stabilito dall’art. 5 del citato regolamento, un compenso annuo pari ad € 1.000,00 al lordo di ogni ritenuta e/o imposta comunque denominate. Il
compenso è onnicomprensivo, sono esclusi rimborsi spese e qualsiasi altra forma di compenso aggiuntivo sotto qualsiasi forma;


VISTO il D.P.R. 28/12/2000, n.445, Testo Unico sulla Documentazione Amministrativa;


VISTI:
- il D.Lgs. 286/1999;
- il D.Lgs. 82/2005 recante il “Codice dell’amministrazione digitale” e ss.mm.ii;

- il D.Lgs. 150/2009;
- le deliberazioni ex CIVIT n.121/2010 e n. 12/2013;


VISTE, altresì, le altre norme vigenti in materia;


RENDE NOTO


che il Comune di Cetara intende procedere all'individuazione del componente unico del Nucleo di Valutazione dell’Ente chiamato ad operare per un triennio a decorrere dalla nomina.
La nomina da parte del Sindaco avverrà a seguito di espletamento di procedura comparativa sulla base della valutazione dei curricula presentati e dell’eventuale colloquio individuale.
La durata dell’incarico a componente del Nucleo di Valutazione è triennale. L’incarico può essere rinnovato.
Gli interessati alla nomina di componente unico del Nucleo di Valutazione dovranno presentare apposita domanda, secondo lo schema allegato al presente avviso, corredata da:
- curriculum vitae in formato europeo, datato e sottoscritto, contente l’indicazione o la descrizione degli elementi che il candidato ritenga utili per la valutazione;
- fotocopia di documento d’identità in corso di validità.
La domanda indirizzata al Comune di Cetara, c.so Umberto, I, 47 (SA), completa di allegati potrà essere presentata entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 27 novembre 2017 con le seguenti modalità:
▪ con consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Cetara, C.so Umberto, I,84010 Cetara(SA);
▪ per raccomandata A.R. che dovrà pervenire entro lo stesso termine (non farà fede la data di spedizione ma quella di ricezione).
▪ per via telematica alla seguente casella di posta elettronica certificata (P.E.C.) dell’Amministrazione comunale: info.cetara@asmepec.it, mediante inoltro dall’utenza personale di posta elettronica certificata di cui all’art.16 bis del D.L. 185/2008 convertito dalla L.2/2009. Non saranno prese in considerazione le domande spedite nei termini, ma pervenute oltre la data di scadenza del presente avviso.
Si precisa che l’Amministrazione comunale non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte dell’aspirante o da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo riportato nella domanda, né nel caso di eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili all'amministrazione comunale stessa.
Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003 i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti dall’Amministrazione e trattati mediante banche dati informatizzate e procedure manuali per le finalità di gestione della procedura nonché per le finalità inerenti la gestione del rapporto medesimo. Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini dell’ammissione. L’interessato gode del diritto d’accesso ai dati che lo riguardano nonché dei diritti complementari di rettificare, aggiornare, completare i dati errati, incompleti o raccolti in modo non conforme alla legge, nonché il diritto di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Il responsabile del trattamento dati è individuato nel Responsabile dell’area amministrativa del Comune di Cetara.
Per quanto non espressamente specificato nel presente avviso, si rimanda al Regolamento per l'istituzione ed il funzionamento del Nucleo di Valutazione approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 51 del 08.05.2017 pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente.


Cetara, 10.11.2017


IL SINDACO
Dott. Fortunato Della Monica

 

Scarica il modello di domanda

indietro

Accessibilità



questo sito è conforme alla legge 4/2004

PER L'IMPRESA

Protezione Civile

Biblioteca Comunale

link alle pagine della biblioteca

Raccolta differenziata

link ai dati raccolta rifiuti

Comuni Ricicloni

Statistiche Raccolta Differenziata Comuni Ricicloni Campania

Comuni Virtuosi

logo club comuni virtuosi

Piccola Grande Italia

vai al sito piccola grande italia

Legambiente

banner Legambiente

Il mare più bello 2017

il mare più bello 2017

Albo Pretorio online

 

albo pretorio online

 

Comune di Cetara, Corso Umberto I, 47 - 84010 Cetara (Sa), Tel. 089262911, Fax 089 262912 | info.cetara@asmepec.it | p. iva 00575760657

Privacy | Note Legali

 

XHTML 1.0 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.297 secondi
Powered by Asmenet Campania