AVVISO PUBBLICO

La categoria

26/03/2024

ORDINANZA SINDACALE DEL 25 MARZO 2024

IL SINDACO

CONSIDERATO:

- che in taluni periodi dell’anno a causa della ricorrenza di festività civili e religiose si registra un accavallamento di richieste di ferie del personale dipendente che rende difficoltoso il funzionamento regolare dei servizi;
- che normalmente anche l’affluenza del pubblico in prossimità delle festività si riduce, rendendo dispendioso e antieconomico osservare comunque l’orario di apertura degli uffici comunali;
- che in particolare occorre far fronte alle suddette difficoltà organizzative nel periodo delle festività pasquali del corrente anno;

RITENUTO, pertanto, opportuno determinare la chiusura degli uffici comunali nel giorno di venerdì 29 marzo, fatta salva l’erogazione dei servizi pubblici essenziali;

DATO ATTO che l’assenza del servizio sarà conteggiata come una giornata di ferie ovvero di recupero di ore di straordinario;

RICHIAMATO il comma 7 dell’art.50 del D.Lgs. n.267/2000 nel quale si afferma che il Sindaco coordina e riorganizza gli orari di apertura al pubblico degli uffici localizzati nel territorio;

SENTITI il Segretario comunale e i Responsabili dei Servizi;

VISTI gli artt. 2, 35 e 52 del Regolamento comunale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi;

DISPONE

1. LA CHIUSURA DEGLI UFFICI COMUNALI, per le motivazioni di cui in premessa, nel giorno di venerdì 29 marzo 2024 (venerdì santo);
2. DI DARE ATTO che il suddetto giorno di assenza dei dipendenti comunali saranno computati come una giornata di ferie ovvero di recupero di ore di straordinario;
3. DI DEMANDARE ai Responsabili dei Servizi interessati il compito di adottare i provvedimenti organizzativi necessari per garantire l’erogazione dei servizi indispensabili;
4. DI DARE preventiva e adeguata informazione ai Cittadini e ai dipendenti comunali.
5. DI PUBBLICARE il presente decreto all’Albo pretorio on line per 15 giorni consecutivi.

Il Sindaco
Dott. Fortunato Della Monica

indietro

torna all'inizio del contenuto