Avviso Pubblico

La categoria

26/10/2021

Contributo per il rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo a favore degli alunni frequentanti la scuola secondaria di I grado (scuola media) avente sede sul territorio del Comune di Cetara – anno scolastico 2021/2022

Si rende noto
Che la Regione Campania, con delibera di Giunta Regionale n. 310 del 14.07.2021, ha approvato i criteri di riparto tra i Comuni del fondo statale per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’a.s. 2021/2022, in favore degli alunni meno abbienti che frequentano le scuole statali secondarie di I e II grado aventi sede sul territorio comunale.
Con successivo Decreto Dirigenziale n.31 del 26.07.2021 è stato effettuato il riparto del fondo statale con l’assegnazione al Comune di Cetara di €. 2.277,30.
Sono destinatari del beneficio gli alunni frequentanti la scuola secondarie di I grado (scuola media) appartenenti a famiglie che presentino un valore dell’ISEE 2021, in corso di validità, rientranti nelle seguenti due fasce:
- Fascia 1: ISEE da € 0,00 a € 10.633,00
- Fascia 2: ISEE da € 10.633,01 a € 13.300,00.
Le risorse disponibili sono destinate prioritariamente alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientrante nella Fascia 1 (ISEE da € 0 a € 10.633,00). In caso di copertura finanziaria di tutte le istanze rientranti nella Fascia 1 (ISEE da € 0 a € 10.633,00) e di ulteriore disponibilità economica, si procederà in ordine di reddito, a soddisfare le istanze rientranti nella Fascia 2 (ISEE da € 10.633,01 a € 13.300,00) così come approvate in graduatoria.
Il beneficio viene concesso per le spese per l’acquisto dei libri di testo e contenuti didattici alternativi scelti dalla scuola per l’a.s. 2021/2022 e l’importo del beneficio non può superare la spesa complessiva sostenuta. La misura massima del beneficio erogabile è determinata dal costo della dotazione dei testi della classe frequentata.

La richiesta del beneficio va debitamente compilata su apposito modello all’uopo predisposto (scaricabile in basso in questa pagina), unitamente alla documentazione richiesta, da parte del genitore e/o chi esercita la responsabilità genitoriale, frequentante la scuola sul territorio comunale, qualunque ne sia la residenza.
Per accedere al beneficio, gli interessati dovranno presentare al Comune di Cetara – Ufficio Amministrativo - entro e non oltre il 15.12.2021:
- Istanza di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta;
- Certificazione ISEE in corso di validità nell’anno 2021;
- Copia della carta di identità o altro documento di riconoscimento in corso di validità e codice fiscale;
- In presenza di attestazione ISEE pari a zero gli interessati, mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, devono attestare e quantificare – pena l’esclusione dal beneficio – le fonti e i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento;
- Ricevuta fiscale attestante l'avvenuto acquisto dei libri di testo, contenete l’indicazione specifica dei titoli dei libri di testo e l’indicazione del prezzo.
La suddetta istanza di partecipazione al bando è scaricabile dal Sito Istituzionale dell’Ente e sarà, altresì, distribuita dalla segreteria della scuola frequentata dagli studenti.
Il Comune provvederà ad espletare l’istruttoria delle richieste pervenute ammettendo in graduatoria i soggetti aventi i requisiti previsti dalla normativa vigente.
Le richieste prive della documentazione prevista o incomplete non saranno prese in considerazione.

Criteri per la formazione della graduatoria ai fini dell’erogazione dei contributi per l’acquisto dei libri di testo della scuola secondaria di I grado (scuola media) per l’anno scolastico 2021/2022
(saranno applicati esclusivamente nell’eventualità in cui il numero delle domande di ammissione al beneficio sia superiore all’importo assegnato al Comune dalla Regione)

I contributi saranno assegnati considerando due componenti:
a) Reddito;
b) Spesa sostenuta.
Il 50% dell’importo disponibile verrà erogato in base al reddito ed il restante 50% in base alla spesa sostenuta.
La somma del contributo spettante in base al reddito e di quello spettante in base alla spesa sostenuta costituirà il totale del contributo spettante ad ogni richiedente.
a) Reddito
Potranno essere ammessi al beneficio i soggetti la cui situazione economica per l’anno 2021, non sia superiore ad un valore ISEE di € 13.300,00.
Punteggio massimo assegnabile:
punti 13,30, corrispondenti ad un reddito ISEE pari o inferiore a 0 (zero)
Per redditi superiori a 0 si attribuirà un punteggio decrescente, secondo la seguente formula:
Punteggio Reddito = 13.300 – Reddito ISEE 1.000
b) Spesa sostenuta
Punteggio massimo assegnabile: punti 10 per una spesa di € 400,00 o superiore.
Per una spesa inferiore si procederà in maniera decrescente attribuendo un punteggio
equivalente alla spesa, secondo la seguente formula: Punteggio Spesa = Spesa sostenuta x 0,02

Scarica il modello di domanda

Il Segretario Comunale
Dott.ssa Ida Smaldone

indietro

torna all'inizio del contenuto